Condizioni di utilizzo

DEFINIZIONI

Le parti che convengono e dichiarano di sottoporsi alle norme contrattuali ed alle terminologie indicate, verranno in seguito denominate:
CLIENTE il soggetto che promuove il processo di sottoscrizione del presente contratto al fine di utilizzare il servizio predisposto dal fornitore. Il cliente viene individuato ed indicato dal modulo d’ordine che costituisce parte integrante ed inscindibile del presente contratto.
Il cliente dichiara, a tutti gli effetti di legge, di sottoscrivere il presente contratto per uno scopo inerente in modo diretto e/o indiretto all’esercizio di un’attività imprenditoriale.
FORNITORE inteso come il soggetto erogatore del servizio di cui all'accordo, giuridicamente individuato nella KForge s.n.c. corrente in Torino, C.so Peschiera 284, P.IVA 09608650017, proponente il presente accordo di fornitura di servizi.
Qualunque società, utente o cliente che usufruisca del Servizio, accetta le presenti condizioni pubblicamente affisse online sul sito ufficiale www.prestacommerce.it.


OGGETTO DEL CONTRATTO

II fornitore propone al cliente la stipula delle condizioni che consentono allo stesso di usufruire dei servizi richiesti, con le caratteristiche e le prestazioni definite Prestacommerce.it, relative ad un pacchetto software per l’e-commerce finalizzato alla commercializzazione dei prodotti e/o servizi offerti dal cliente.
Non è consentito il trasferimento a terzi, a qualsivoglia titolo, sia esso gratuito o verso corrispettivo, totale o parziale, dei servizi oggetto del presente accordo.


MODALITÀ DI EROGAZIONE DEL SERVIZIO

Il servizio offerto dal fornitore è sottoscrivibile in modalità:

  1. negozio definitivo e dominio a noleggio
  2. progetto dedicato

CONCLUSIONE DEL CONTRATTO

Il Contratto si considera concluso al momento del corretto e puntuale ricevimento da parte del Fornitore di tutta la documentazione richiesta.


ATTIVAZIONE ED EROGAZIONE DEL SERVIZIO

Il Cliente prende atto ed accetta che a seguito della conclusione del contratto, il Fornitore inizierà la procedura per l’attivazione del Servizio con le modalità e le tempistiche proprie del Servizio scelto e più precisamente:

  1. negozio definitivo e dominio: 4 giorni lavorativi (escluso il sabato) dal ricevimento della documentazione
  2. progetto dedicato: tempi di realizzazione e rilascio concordati con il cliente

Resta inteso che i termini per l'attivazione del Servizio devono considerarsi meramente indicativi e nessuna responsabilità potrà essere addebitata al Fornitore, anche in caso di ritardi determinati da cause diverse dalla forza maggiore o dal caso fortuito.
Il Fornitore comunicherà al Cliente tramite e-mail l’attivazione del Servizio.
Solo a seguito della predetta comunicazione il Servizio potrà considerarsi senz’altro attivo.
Con l’attivazione del Servizio, tutti i relativi diritti di utilizzazione si trasferiranno in capo al Cliente, il quale sarà ritenuto il legittimo titolare del Servizio restandone altresì l'unico ed esclusivo responsabile.


DISPONIBILITÀ DEL SERVIZIO

Il servizio richiesto sarà disponibile 24 ore al giorno per sette giorni alla settimana. Il Cliente prende atto ed accetta che il Fornitore possa interrompere la fornitura del Servizio per garantire gli interventi di manutenzione ordinaria o straordinaria. In tal caso, il Fornitore non sarà in alcun modo responsabile nei confronti del Cliente o nei confronti dei terzi per la mancata disponibilità del Servizio.
Il Fornitore, pertanto, non sarà ritenuto responsabile per interruzioni parziali o totali del servizio dovute ad attività e/o inerzia di altro fornitore.
Con rispetto per i termini della fornitura del Servizio, il Cliente prende atto ed accetta che il Fornitore non garantisce che il Servizio si adatti perfettamente agli scopi particolari del Cliente.
Inoltre, il Cliente accetta che il Fornitore non dia nessuna garanzia sulla costante fruibilità del Servizio.
In questo caso, il Cliente, accetta che il Fornitore non sia responsabile di perdite o danneggiamenti di qualunque tipo derivanti dalla perdita di dati, dall’impossibilità di accesso alla rete, di trasmettere o ricevere informazioni, causate da ritardi trasmissioni annullate o interruzioni del Servizio. In ragione di ciò, il Cliente, ora per allora, dichiara che nulla avrà da pretendere come rimborso e/o risarcimento danni nei confronti del Fornitore nel caso che la mancata utilizzazione del Servizio sia imputabile alle circostanze sopra indicate.


OGGETTO DEL SERVIZIO

Con la sottoscrizione del contratto, il Cliente ottiene l’autorizzazione all'utilizzo del software predisposto dal Fornitore per lo sviluppo e la diffusione dell’e-commerce sulla base del software open source Presta Shop. La conclusione del contratto autorizza il Cliente ad installare e a utilizzare il Servizio, comprensivo del software necessario.
Il Servizio oggetto del presente contratto non gode di alcun periodo di prova da parte del Cliente (salva, in ogni caso, la diversa durata del Servizio prevista per ogni singola tipologia contrattuale tra quelle previste sub art. 3.1 del presente).


RESPONSABILITÀ DEI DATI

Il Cliente si impegna ad utilizzare il Servizio in conformità a quanto indicato nel Contratto, nel rispetto della legge, della normativa vigente della morale e dell’ordine pubblico. A titolo esemplificativo ma non esaustivo, il Cliente si impegna a:

  1. astenersi dal compiere ogni violazione dei sistemi e della sicurezza delle reti che possano dar luogo a responsabilità civile e/o penale
  2. a non usare il Servizio in maniera tale da recare danno a se stesso o a terzi
  3. garantire che qualsiasi materiale eventualmente da lui immesso nella rete Internet, anche per il tramite dei servizi offerti dal Fornitore, sia nella sua legittima e completa disponibilità, non contrasti con norme imperative, non violi alcun diritto d’autore, marchio di fabbrica, brevetto o altro diritto di terzi o del Fornitore medesimo tutelato dalla legge o dal contratto. Eventuale materiale protetto da copyright può essere immesso in rete solo qualora il Cliente abbia ottenuto i diritti di utilizzazione dall’effettivo titolare del relativo diritto d’autore
  4. non consentire o cedere a terzi l’utilizzo del Servizio, anche parzialmente, nè a pagamento nè a titolo gratuito, non rivenderlo a terzi senza espressa autorizzazione scritta del Fornitore, in ogni caso non utilizzare o far utilizzare a terzi, direttamente o indirettamente, il Servizio contro la morale e l’ordine pubblico, al fine di turbare la quiete pubblica o privata, di recare offesa, danno diretto o indiretto a chiunque e/o comunque al fine di violare o contravvenire, in qualsiasi forma e modo, alle vigenti disposizioni di legge
  5. trattare come riservato ogni dato od informazione ricevuto, conosciuto o gestito per o a causa della fornitura del Servizio
  6. non accedere ai sistemi reti, informazioni di terzi che non abbiano fornito esplicita autorizzazione
  7. non utilizzare o far utilizzare a terzi il Servizio in modo tale da recare danno o nuocere, in qualsiasi modo e forma, all'immagine ed ai marchi di proprietà del Fornitore
  8. non effettuare spamming o azioni equivalenti in violazione delle vigenti disposizioni di legge, non introdurre o inviare programmi (virus, trojan horses etc) che compromettano il funzionamento della rete
  9. accettare ed osservare le norme di buon uso delle risorse di rete, contenute nel documento "Netiquette", pubblicate sul sito web della Naming Authority Italiana (www.nic.it/NA/netiquette.txt), delle quali il Cliente dichiara di essere a conoscenza.

In caso di violazione anche di uno soltanto dei suddetti obblighi/impegni, il Fornitore avrà facoltà di intervenire nelle forme e nei modi ritenuti opportuni per eliminare, ove possibile, la violazione ed i suoi effetti, e di sospendere immediatamente e senza alcun preavviso il Servizio, riservandosi inoltre il diritto di risolvere il contratto.
Il Fornitore tratterrà le somme pagate dal Cliente a titolo di risarcimento, fatto salvo in ogni caso il risarcimento del maggior danno. Il Cliente prende atto ed accetta che nulla avrà da pretendere dal Fornitore a titolo di rimborso, indennizzo o risarcimento danni per i provvedimenti che la stessa avrà ritenuto opportuno adottare.
In ogni caso, il Cliente si assume, ora per allora, ogni responsabilità in merito alle violazioni di cui sopra e si impegna a manlevare e tenere indenne il Fornitore da qualsiasi conseguenza pregiudizievole.


ESCLUSIONE DI RESPONSABILITÀ DEL FORNITORE

Il Fornitore declina qualsiasi responsabilità sia verso il Cliente sia verso terzi per ritardi, cattivo funzionamento, sospensione e/o interruzione nell'erogazione del Servizio causati da:

  1. caso fortuito e forza maggiore
  2. malfunzionamento o non conformità degli apparecchi di connessione di cui il Cliente si è dotato o comunque di quelli dal medesimo utilizzati
  3. manomissione o interventi sui servizi o sulle apparecchiature eseguiti dal Cliente o da parte di soggetti terzi non autorizzati dal Fornitore
  4. errata utilizzazione o utilizzazione non conforme alle presenti Condizioni Generali da parte del Cliente.

Resta inteso che il Fornitore assume obbligazioni di mezzi e non di risultato e che, pertanto, alcuna responsabilità potrà essergli imputata qualora la fornitura del Servizio, con le precise caratteristiche richieste dal Cliente, sia condizionata al fatto del terzo.
A tale proposito, il Cliente prende atto ed accetta che la natura stessa del Servizio non consente di dare alcuna garanzia sulla possibilità di raggiungere qualsiasi spazio web da tutto il mondo. Il Cliente prende altresì atto che la velocità della visualizzazione della pagina del Servizio dipende dalla velocità del collegamento Internet.


ESCLUSIONE DEL CONTROLLO DEL FORNITORE

Il Fornitore dichiara ed il Cliente prendendone atto, accetta, che il primo non svolge alcuna attività di controllo, mediazione e vigilanza sui contenuti immessi dal Cliente nella rete. Per questo motivo, non esercitando alcun controllo preventivo, non è posto a carico del fornitore alcun obbligo di provvedere alla cancellazione dei contenuti ritenuti offensivi, discutibili o per qualsiasi ragione illeciti, pur riservandosi tale facoltà.
Il Cliente accetta ed ammette i Log Files per il consumo di traffico e banda utilizzata, strettamente necessari a fini di fatturazione e/o per motivi di sicurezza o finalità di accertamento e repressione di delitti in ambito penale e civile come previsto dalle norme vigenti, mantenuti e registrati da KForge s.n.c. nel pieno rispetto della legge tramite software opensource per la misurazione di traffico consumato e banda utilizzata (a titolo esemplificativo e non esaustivo: MRTG, perl, Net-SNMP) come prova sia in ambito civile che penale, sino a prova contraria. Per garantire un funzionamento corretto e l'esclusione di manipolazione dei dispositivi hardware e del software per registrare e mantenere i Log Files il Fornitore effettua controlli e verifiche regolarmente, avvalendosi anche di esperti e periti qualificati.


ASSISTENZA TECNICA E MANUTENZIONE DA PARTE DEL FORNITORE

II fornitore provvede alla assistenza tecnica limitatamente alla configurazione e funzionamento del Servizio offerto.
Il Fornitore non è obbligato a fornire assistenza tecnica e/o manutenzione in relazione ad interventi effettuati sulle apparecchiature nella disponibilità del Cliente o inerenti ad anomalie direttamente imputabili ad imperizia del cliente.
È esclusa ogni forma di assistenza tecnica al cliente su problematiche di programmazione e/o di gestione non direttamente collegate al Servizio offerto e reso dal fornitore.
In ogni caso, il Cliente dovrà comunicare al Fornitore al seguente indirizzo e-mail: supporto@prestacommerce.it entro 24 ore solari, eventuali irregolarità o disfunzioni nel Servizio.
Eventuali danni causati da una comunicazione non tempestiva del Cliente saranno imputati a quest'ultimo.
Il Fornitore, valutata e ritenuta la problematica tecnica segnalata di propria competenza, si impegna ad intervenire entro due giorni non festivi successivi a quello in cui ha ricevuto la comunicazione da parte del Cliente.


DURATA DEL CONTRATTO

II presente contratto avrà una durata pari al periodo di tempo selezionato dal Cliente in fase di accettazione del Servizio, con decorrenza dal giorno di attivazione del medesimo.
In particolare:


  • - con riferimento al servizio di vendita e di dominio a noleggio, esso avrà durata 12 mesi.

Alla scadenza fissata per il Servizio, il Contratto cesserà di avere efficacia.
Ove il Cliente richieda espressamente la disattivazione del Servizio prima del sopraggiungere del termine, il contratto cesserà la sua efficacia alla data della comunicazione dell’avvenuta disattivazione e/o cancellazione di tutti i servizi accessori o connessi, restando esplicitamente escluso qualsiasi rimborso e/o indennizzo e/o risarcimento da parte del Fornitore nei confronti del Cliente per il periodo di tempo in cui questi non ha usufruito del Servizio.


RECESSO UNILATERALE

È espressamente esclusa la possibilità di recesso dal presente contratto da parte del Cliente.
Tuttavia, qualora il Cliente richieda la disattivazione del servizio prima dello scadere del termine, rimane comunque tenuto a corrispondere l'intera quota economica annuale di pertinenza anche per il periodo di servizio non goduto. II Fornitore si riserva la possibilità di interrompere il servizio totalmente o parzialmente e senza preavviso a seguito di gravi inadempienze tecniche, di condotta o economiche da parte del Cliente imputando al medesimo l'intero canone annuale per il servizio.
II Fornitore è tenuto a preavvisare, con un anticipo di 30 giorni sulla scadenza del contratto il Cliente qualora, in assenza di difetti di condotta da parte del Cliente medesimo, non sia più in grado, ovvero non intenda rinnovare tacitamente il presente accordo al termine della sua scadenza naturale.


CORRISPETTIVO ECONOMICO

II Cliente è tenuto a corrispondere in soluzione unica il corrispettivo economico, laddove previsto dalla tipologia del Servizio ed indicato nella richiesta di prestazione, entro la data di scadenza contrattualmente fissata. È a carico del Cliente accertarsi della regolarità della propria posizione economica nei confronti del Fornitore.
Alla data di scadenza contrattualmente fissata, il Servizio sarà disattivato ed il rapporto contrattuale cesserà di avere efficacia, salvo rinnovo da effettuarsi almeno 15 (quindici) giorni prima della scadenza medesima, mediante pagamento del relativo l'importo, alle tariffe ed alle condizioni contrattuali in vigore al momento del rinnovo. Il contratto si rinnoverà, pertanto, per il periodo di tempo selezionato dal Cliente in sede di ordine.
Qualora il rinnovo del contratto sia richiesto durante i 15 (quindici) giorni antecedenti la data di scadenza, non si garantisce che le relative pratiche vadano a buon fine; il Cliente, pertanto, solleva ora per allora KForge s.n.c. da ogni responsabilità in merito, ivi comprese eventuali problematiche di visibilità o di altra natura che dovessero verificarsi a seguito della scadenza del Servizio non rinnovato nei termini contrattuali.
Il Cliente, potrà riottenere la disponibilità del Servizio provvedendo al pagamento dei servizi che intende attivare. Resta inteso che in assenza del predetto pagamento, il Cliente non potrà ottenere la disponibilità del Servizio.


SOSPENSIONE DEL SERVIZIO

Il Fornitore ha facoltà di sospendere, senza preavviso, l'erogazione del servizio qualora sussista una delle seguenti fattispecie:


  • - il Cliente si trovi in una condizione di morosità derivante dal mancato pagamento dei canoni e/o oneri di attivazione per servizi fatturati e i cui documenti fiscali siano giunti a scadenza da oltre 60gg. In questo caso la riattivazione del servizio è attualizzata con i correnti interessi oltre ad un contributo di riattivazione fissato in 80,00 Euro

  • - il Cliente si rende parte attiva in tentativi di violazione dei sistemi informatici del Fornitore o di terzi per mezzo del servizio messo a disposizione dal Fornitore

  • - il Cliente costituisca una situazione di pericolo e/o di instabilità a seguito di sue attività di programmazione e/o utilizzo tali da arrecare danno al Fornitore o a terzi.

Qualora la sospensione del servizio sia conseguente ai commi (a),(b) il Fornitore si riserva la facoltà di estendere gli effetti della sospensione del servizio anche ad altri rapporti contrattuali distinti dal presente, regolarmente costituiti ed in essere con il Cliente.
Per 'sospensione' o 'cessazione' dei servizi si intende l'impossibilità totale - rispettivamente temporanea o definitiva - di usufruire dei servizi oggetto del presente contratto attraverso qualsiasi mezzo.
La 'sospensione' o 'cessazione' del servizio non comporterà la distruzione del materiale eventualmente presente e nella disponibilità del Fornitore, materiale che - decorso il termine di giorni 30 dalla data di sospensione e/o cessazione del servizio - verrà rimossa dai server di proprietà del Fornitore.
Alcuna richiesta di risarcimento danni potrà mai essere avanzata dal Cliente nei confronti del Fornitore a seguito di quanta specificato nei commi precedenti.


MODIFICA DELLE CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO

Il Fornitore potrà modificare le presenti Condizioni Generali per sopravvenute e comprovate esigenze tecniche, economiche e gestionali, ovvero per modifiche delle disposizioni di legge e/o regolamenti applicabili al Contratto, che dovranno essere specificatamente comunicate al Cliente.
Le modifiche che determinino un miglioramento e/o un peggioramento della posizione contrattuale del Cliente, saranno efficaci solo dopo il decorso del termine di 30 (trenta) giorni dalla data della loro comunicazione al Cliente a mezzo email all'indirizzo comunicato all'atto della sottoscrizione del contratto.
Nello stesso termine il Cliente potrà recedere dal contratto, con effetto immediato, mediante lettera raccomandata A/R da inviarsi a KForge s.n.c. – Torino - C.so Peschiera 284.
In mancanza di tempestivo recesso, le modifiche si intenderanno definitivamente accettate dal Cliente.


FORO COMPETENTE

II contratto è regolato dalle leggi dello Stato Italiano.
Per tutte le controversie relative al presente accordo le parti riconoscono la competenza esclusiva e sussidiaria del foro di Ivrea.
In via principale sarà competente un Collegio Arbitrale.
II ricorso da parte del Fornitore ad una delle procedure previste dagli art. 633 e segg. c.p.c. costituirà rinuncia espressa alla clausola compromissoria qui estesa.


COMUNICAZIONE E SEDE DEL CLIENTE

Qualsiasi comunicazione relativa all'accordo sarà effettuata per iscritto, spedita a mezzo lettera raccomandata A.R. oppure e-mail con ricevuta di ritorno agli indirizzi comunicati e riconosciuti corretti.
In ogni caso qualora il Cliente indichi un indirizzo errato o non abbia la normale diligenza nel tenerlo aggiornato, le comunicazioni saranno considerate comunque giunte a buon fine.


AUTORIZZAZIONE AL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI

Ai sensi di quanto previsto dagli artt. 52, 53 e 64 e ss. D. Lgs. 206/2005 il Cliente prende atto che:


  • - il fornitore del Servizio è la KForge s.n.c. corrente in Torino, C.so Peschiera 284, P.IVA 09608650017

  • - eventuali reclami possono essere inviati alla sede legale di Torino, C.so Peschiera 284.

Resta inteso che, e di ciò il Cliente prende atto ed accetta, la disciplina di cui al D.Lgs. 206/2005 prevista nel presente contratto non si applica quando il Cliente stesso agisce e conclude il presente contratto per scopi riferibili all’attività imprenditoriale o professionale svolta.


Nel contratto si fa riferimento ad alcune denominazioni tecniche o di uso comune, in particolare:


LOGFILES la registrazione cronologica delle operazioni man mano che vengono eseguite ed il file su cui tali registrazioni vengono memorizzate.


E-COMMERCE l'insieme delle transazioni per la commercializzazione di beni e servizi tra Cliente e Consumatore, realizzate tramite Internet.


HOSTING predisposizione di risorse fisico/logiche da parte del Fornitore a beneficio del Cliente in forma non esclusiva e con caratteristiche predefinite non modificabili da parte del Cliente; tipicamente mette in condizione il Cliente di usufruire delle risorse necessarie per esercitare un sito internet con le funzionalità dichiarate nelle caratteristiche tecniche.


HOUSING accoglienza di risorse fisiche di proprietà del Cliente presso locali del Fornitore appositamente attrezzati e erogazione delle risorse fisico/logiche necessarie al funzionamento di tali risorse in base a quanto dichiarato nelle caratteristiche tecniche del servizio.


DOMINIO nome mnemonico atto ad individuare univocamente una risorsa IP nella rete, il Fornitore esegue, salvo diversa indicazione, i servizi di registrazione e/o trasferimento di tale nome curandone le procedure per conto del Cliente.